ODONTOIATRIA PEDIATRICA

L’odontoiatria pediatrica o Pedodonzia è la specialità dell’Odontoiatria che si occupa di prevenire e curare le patologie orali del paziente in età evolutiva, dai 2 ai 16 anni.

Il dentista pediatrico ha come primo obiettivo l’ottenimento della fiducia del bambino, la sua serenità durante le visite e i trattamenti odontoiatrici.

Una volta ottenuta la collaborazione del bambino, attraverso il gioco e il dialogo, l’attenzione sarà rivolta alla:

–       Prevenzione della carie con il suggerimento di una corretta alimentazione, le applicazioni di fluoro se necessarie, la sigillatura dei solchi dei denti permanenti, l’educazione all’igiene orale domiciliare

–       Gestione tempestiva degli eventuali traumi dentali.

–       Cura delle carie nei denti da latte attraverso trattamenti conservativi

–       Esecuzione di trattamenti endodontici sui denti decidui in pulpite o necrotici.

–       Identificazione di lesioni della mucosa orale

–       Intercettazione precoce delle malocclusioni e delle eventuali abitudini viziate ad esse associate.

Ogni bambino dovrebbe effettuare la prima visita odontoiatrica all’età di 3 anni.

Successivamente sarà necessario fare visite di controllo periodiche anche più frequenti rispetto agli adulti proprio perché il bambino è in crescita e la sua bocca è in continua evoluzione.