ORTODONZIA

L’ortodonzia, meglio definita ortognatodonzia, riguarda la prevenzione, la diagnosi e il trattamento delle disarmonie dello sviluppo dentale e facciale nel bambino, o nell’adulto.

Gli obiettivi fondamentali che l’Ortodontista si propone di raggiungere, a conclusione di ogni trattamento, sono il raggiungimento di una funzione masticatoria efficiente, di un corretto allineamento dei denti, di un’armoniosa estetica del viso, della salute dei denti e del loro apparato di sostegno.

Oltre il 50% dei bambini presentano malocclusioni e malposizioni dentarie che richiedono un trattamento con apparecchi ortodontici.

Consigliamo di effettuare la prima Visita Ortodontica tra i 3 e i 6 anni, quando tutti i denti da latte sono ancora presenti in bocca: questo per “intercettare” eventuali disarmonie dentali o scheletriche che, se non corrette in fase di crescita, difficilmente possono essere risolte.

Sarà cura del medico specialista Ortodontista valutare la situazione del Paziente ed elaborare un piano di trattamento ortodontico ove necessario, o stabilire il calendario delle visite di controllo per verificare l’andamento della crescita del sistema bocca.